FolkinTour 2009

In occasione del FolkFestival 2009 i “Red Sox” e il club di fuoristrada “F.R.E.E. Ariano” hanno organizzato una gita turistica.

I soci del FREE Ariano hanno messo a disposizione i propri mezzi 4×4 per far vivere un’avventura alla scoperta delle bellezze della nostra terra.

Il percorso è splendido e, partendo e tornando dalla Piazza del Plebiscito, si percorrono circa 50/60Km.

Abbiamo visitato antiche masserie dove il tempo sembra essersi fermato. Abbiamo conosciuto l’ospitalità e la cortesia delle persone che coltivano i campi. Abbiamo percorso un breve tratto del Regio Tratturo, strada sterrata destinata in antichità al transito degli armenti. All’orizzonte abbiamo notato delle strane costruzioni, in fila, per poi scoprire essere i camini di areazione della galleria ferroviaria.

In direzione del paese Faeto, si è raggiunto il Monte San Vito (1015 mt), sede di un impianto eolico. Proprio da sotto le gigantesche pale eoliche, abbiamo ammirato un altro scorcio di valle, e il paese di Ariano con i caratteristici tre colli. Sul percorso abbiamo incontrato numerosi falchi intenti a cacciare, con la loro tecnica di volo che gli permette di rimanere sospesi, quasi immobili nel vento, alla ricerca della preda.

Abbiamo bevuto ad antiche fontane ee il percorso è continuato su di una strada sterrata che collega Greci a Montaguto. Scesi verso il fiume Cervaro abbiamo seguito un sentiero nel bosco Macchione. Sulla strada del ritorno, in località Camporeale ci siamo fermati a visitare la “Taverna delle Monache” o anche detta Antica Distilleria. La gita si è conclusa con il pranzo offerto dai Red Sox nella location del Folk Festival.

La partecipazione è stata completamente gratuita.

NOTA SULL’ ITINERARIO E SUI VEICOLI DI TALI INIZIATIVE

Il percorso in fuoristrada è di tipo turistico, non presenta particolari difficoltà tecniche ed è adatto a veicoli fuoristrada 4×4, SUV e Quad, anche completamente di serie. Gli itinerari, e le tappe, prevedono frequenti soste per essere percorse senza fatica o stress per gli equipaggi, anche famigliari con bambini. Non è richiesta esperienza di guida su terreni specifici. Non è necessaria nessuna preparazione dei veicoli e sono sufficienti pneumatici con la normale scolpitura stradale. I nostri esperti accompagnatori saranno presenti durante tutto il percorso per fornire consigli ed assistenza ai Partecipanti. La percorrenza chilometrica indicata è da ritenersi approssimativa perché, in base alla giornata, alle condizioni dei terreni, alle necessità ed all’esperienza dei Partecipanti, gli accompagnatori potranno decidere itinerari diversi, pur senza modificare le località del programma previsto. I Partecipanti ed i veicoli sono coperti da assicurazione personale.

NORME DI SICUREZZA E COMPORTAMENTO

La sicurezza è il nostro obiettivo principale e non sarà tollerato alcun comportamento che andrebbe contro quest’obiettivo. È d’obbligo l’assoluto rispetto per i luoghi, la natura e gli animali. In ogni occasione, mai dovrete dimenticare le norme elementari di comportamento. Tutte le nostre informazioni, consigli ed avvertimenti sono dettati da una sola parola d’ordine: la sicurezza e in ogni momento, mettiamo a vostra disposizione la nostra competenza perché vogliamo che di questa vostra vacanza rimanga soltanto la memoria di una piacevole avventura. Trattandosi di itinerari avventura, è necessario spirito di corpo e di adattamento.

http://www.arianofolkfestival.it home_patro_08 home_patro_10

Lascia un commento